Howard, matrimonio su sfondo mobile



Quello che avrebbe molto voluto era invecchiare da sposata. Sarebbe stato anzi meraviglioso per Elizabeth Jane Howard morire sposata con qualcuno che conosceva da anni. «Provo invidia per chiunque abbia un lungo matrimonio felice», disse con temerario candore a una giornalista che era andata a intervistarla a Bungay, nel cottage dipinto di azzurro in cui viveva con un badante e due pomerania. Era la fine di novembre del 2013, lei in marzo aveva compiuto novant’anni e da vivere non le … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin