Honda introdurrà il servosterzo sulle moto?


La casa dell’Ala Dorata starebbe vagliando la possibilità di introdurre il servosterzo anche sulle moto: ecco le immagini del brevetto

Quello che vi stiamo per mostrare è un interessante brevetto che Honda avrebbe depositato a settembre 2016, ma che è stato mostrato al grande pubblico negli ultimi giorni: la casa dell’Ala Dorata, da sempre in prima fila nell’introduzione di nuove tecnologie e nel travaso di know-how dal settore auto a quello delle due ruote, starebbe sperimentando la possibilità di adottare un sistema di sterzo assistito anche su alcune suoi modelli di motocicletta.

Questo, almeno, è ciò che traspare da alcuni bozzetti pubblicati da Morebikes: il servosterzo, ovviamente, avrebbe le stesse funzioni del suo omologo automobilistico, cioè rendere più semplici le manovre soprattutto a bassa velocità.

Rimane da chiedersi: a che serve un servosterzo su una moto? L’aventreno rappresentato nei disegni sembra essere quello di una grossa e pesante tourer: parlando di Honda, ovviamente, il pensiero va subito alla Gold Wing, ma c’è anche un’altra possibilità. Quella dei trike, in stile Yamaha Niken: tempo addietro Honda ha presentato un concept con la medesima configurazione a tre ruote, il NeoWing, che era equipaggiato con un sistema di sterzata assistita che però si presentava più ingombrante e complicato di quello esaminato in queste righe.

I bozzetti di questi giorni, però, mostrano un impianto più compatto e leggero, che si avvicina maggiormente a un componente di grande serie: per la moto con lo sterzo servo-assistito è solo questione di tempo?




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin