Hollywood «riconsidera» gli accordi con l’Arabia Saudita



Sembrava l’inizio di una bellissima «amicizia» quella tra i produttori di Hollywood e la monarchia saudita dopo le dichiarazioni di intenti durante lo scorso festival di Cannes, quando i produttori di Hollywood e Ahmad Al Maziad, il delegato dell’autorità culturale dell’Arabia Saudita stringevano accordi per future collaborazioni cinematografiche ad alto budget in location saudite, costruzioni di cinema (350 entro il 2030) con la promessa di generose incentivi da parte delle autorità arab. «Noi stiamo per mettere le basi di una … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin