«Hack the system», voci dissidenti nella rete



«Ricordo la prima volta che ho visto apparire sullo schermo di un microcomputer una foto scansionata: ho pensato di essere in un film di fantascienza». Siamo invece nel 1988 e l’attivista, scrittore ed editore Marco Philopat descrive così l’incontro con le tecnologie che in un paio di decenni rivoluzioneranno le vite di una fetta considerevole della popolazione mondiale. Grazie a questa immagine, contenuta nel numero 45 della rivista Zapruder, si ha l’impressione di scavare nel passato, di fare archeologia, conservando … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin