“Ha fatto bene”, poi precisa


La cantante commenta laconica sui social la simpatica disavventura del rapper, poi precisa: “Non era contro di lui”

Incontro in palestra senza selfie per Fedez e Barack Obama. Il rapper, che si trova a San Francisco per la presentazione del primo smartphone pieghevole di Samsung, azienda di cui è testimonial in Italia, ha raccontato il curioso aneddoto nelle sue storie di Instagram, mostrandosi divertito:

Stamattina mi sveglio alle 8, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant, inizio a correre, guardo di fianco a me e c’è Obama che fa la cyclette. Il mio istinto da italiano non mi ha tradito, perché la prima cosa che mi è venuta da fare è stato tirare fuori il telefono e gridargli: ‘Foto! Foto!’ Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca accanto a me e mi dicesse: ‘Ehi man! Good morning!’. E io l’ho guardato e ho detto: ‘Sorry, can I take a picture with you? (‘Scusi, posso farmi una foto con lei?’). E lui mi ha guardato con quel sorriso da presidente americano che ti infonde fiducia e mi ha detto: ‘No’.

Fedez ha poi ironizzato:

Questo è il bello dell’America, che ti possono succedere queste cose improbabili che in Italia sono poco verosimili. La cosa che ti può stupire di più in Italia è beccare a una lezione di spinning Toninelli o Salvini che fa il vocalist a Jesolo, che non è nemmeno così improbabile.

Il racconto del marito di Chiara Ferragni si è trasformato ben presto in notizia, rilanciata da molti siti web. Fiorella Mannoia ha commentato su Facebook così l’iniziativa dell’ex Presidente degli Usa: “Ha fatto bene“.

Esternazione non gradita da Fedez, che via Instagram ha tuonato rivolgendosi alla collega:

Fiorella Mannoia, un’artista a suo modo impegnata, ci ha tenuto a dire che Obama ha fatto bene a dirmi di no a fare la foto. Come se io mi fossi offeso, ma l’ho raccontata col sorriso. Fiorella, scegliti meglio le tue battaglie, perché questa è una causa persa. Sono le persone come te che leggono queste notizie e le commentano che danno vita a questi genocidi dell’informazione.

Poco dopo, su Twitter, la cantante di Quello che le donne non dicono ha precisato che da parte sua non c’era l’intento di attaccare Fedez:

Non era contro Fedez, ho espresso un opinione verso un politico che si comporta come tale. Ormai sembrano delle star dello spettacolo, qualcuno che dice no in tempi come questi mi fa simpatia. Tutto qui.

Non era contro Fedez, ho espresso un opinione verso un politico che si comporta come tale. Ormai sembrano delle star dello spettacolo, qualcuno che dice no in tempi come questi mi fa simpatia. Tutto qui.

— fiorellamannoia(@FiorellaMannoia) 21 febbraio 2019




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin