Guerra come scelta di vita



Ho pensato qualche volta che il modo più vero di impiegare la propria vita per un uomo sia quello di dedicarsi alla creazione artistica, oppure al «mestiere delle armi». Nel primo caso – è la mia fantasia – si rifiuta il destino che sembra legare il maschile a un corpo a corpo con la forza materiale e la violenza. E anche a una relazione molto complessa con il dare vita, il mettere al mondo. Creare qualcosa che abbia una valenza … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin