Guaidó trepidante per gli «aiuti». E Maduro respinge gli eurodeputati del Pp



Fervono in Venezuela, dall’una e dall’altra parte, i preparativi per il 23 febbraio, la data indicata dal leader dell’estrema destra Juan Guaidó per l’ingresso, «sì o sì», dell’assistenza «umanitaria». Per quel giorno l’autoproclamatosi presidente ad interim ha invitato la popolazione a scendere in piazza in tutto il paese, a sostegno della distribuzione degli aiuti. «Ci sarà un Paese totalmente mobilitato per dimostrare che non solamente siamo la maggioranza ma che continueremo a manifestare fino alla fine dell’usurpazione, per un governo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin