Grave una bimba di 3 anni picchiata dal compagno della madre a Genzano


Bimba picchiata


Una bimba di 3 anni è ricoverata in rianimazione con prognosi riservata all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma per le botte subite, dicono gli inquirenti, dal compagno della madre. 

Mercoledì sera intorno alle 21,30, la madre, 23 anni, italiana, si è presentata al pronto soccorso dell’Ospedale di Genzano, cittadina dei Castelli Romani, con in braccio la bimba che aveva vistose ecchimosi sul viso. Ai medici e agli agenti, la donna avrebbe raccontato che a picchiare la piccola era stato il compagno, 24enne, anche lui italiano.

L’uomo è stato arrestato mentre la bimba veniva trasportata a Roma, in codice rosso scortata dalla Polizia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin