Grande Guerra: Mattarella a Parigi, poi leader ad Arco di Trionfo


Grande Guerra Mattarella

 (Afp)


 Sergio Mattarella




Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella è arrivato a Parigi, dove parteciperà con altri 70, tra capo di Stato e di governo, alla cerimonia del centenario dell’armistizio che pose fine alla Grande guerra e all’inaugurazione del Forum sulla pace. I leader del mondo saranno ricevuti all’Eliseo da Emmanuel Macron, e dalla moglie Brigitte, poi si dirigeranno verso l’Arco di Trionfo, dove si terrà una cerimonia ai piedi del mausoleo al Milite ignoto. La tappa dell’Eliseo sarà scartata invece da Donald Trump, che sembra aver ridotto all’essenziale la partecipazione agli eventi: ieri non è stato al cimitero americano né parteciperà al Forum della pace, un evento che vede la partecipazione, tra gli altri, del capo del Cremlino, Vladimir Putin, e del capo del governo tedesco, Angela Merkel, e con cui il presidente francese intende rilanciare il multilateralismo. La cerimonia all’Arco di Trionfo comincerà alle 12: il violoncellista Yo-Yo ma suonerà la suite n.5 di Bach e la cantante Angelique Kidjo canterà un omaggio alle vittime del conflitto. Successivamente, Macron terrà un discorso. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin