governo Tripoli ordina arresto Haftar, “crimini di guerra”


Libia Haftar

 Abdullah Doma/Afp


 Khalifa Haftar



Il Governo di accordo nazionale libico riconosciuto dall’Onu ha incaricato la Procura militare generale di emettere mandati di cattura nei confronti di Khalifa Haftar e dei suoi generali, “responsabili dell’offensiva militare su Tripoli” che “lavorano per destabilizzare la capitale”. Fonti giudiziarie hanno spiegato che Haftar è ritenuto responsabile di “crimini di guerra” e “violazioni degli accordi nazionali” a causa dell’offensiva lanciata lunedi’ contro due aeroporti della capitale. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin