Gli eritrei della Diciotti: «Prigionieri sotto terra, sedici neonati morti»



Carlotta Sami, portavoce Unhcr, ieri era al centro Mondo migliore di Rocca di Papa. Ai cronisti ha raccontato: «Sono persone che hanno bisogno di protezione e sicurezza e qui l’hanno trovata. Ci sono bambini e famiglie che scappano da guerre, regimi e persecuzioni. Sono tutti ragazzi e ragazze molto giovani, quasi ventenni, le ragazze mi hanno raccontato di aver passato cose che nessuna donna dovrebbe passare». Sono stati tenuti insieme sotto terra, in un magazzino, alcuni per un anno, altri … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin