Gli alieni, il capitalismo e la seduzione dell’illusione



Chi va alla Biennale probabilmente vuole soprattutto seguire le novità. Eppure, ogni anno, a Venezia Classici c’è qualche restauro che vale il sacrificio d’un prezioso spettacolo. Nell’edizione 75 quelli da non mancare sono almeno tre: L’anno scorso a Marienbad film chiave di Alain Resnais del 1961, Desideri nel sole splendido dramma del 1962 del mai abbastanza rivalutato Jacques Rozier e infine, veramente imperdibile, They Live (Essi vivono) di John Carpenter. NOè difficile fare l’elogio di Essi vivono. È un film … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin