Giulio Brogi, burbero e rivoluzionario con il piacere delle sfide tra vita e arte



Giulio Brogi era un burbero, un birichino, un uomo che si godeva la vita, un grande attore, un rivoluzionario, un eroe della Resistenza, un anarchico. Aveva conosciuto i grandi del cinema (I sovversivi e San Michele aveva un gallo con i fratelli Taviani, con Bertolucci in Strategia del ragno, Viaggio a Citera con Angelopoulos, Il segreto del bosco vecchio con Olmi…), interpretato per decenni grandi autori teatrali, lasciato un ricordo indelebile in migliaia di giovani attraverso il ruolo di Enea … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin