Giro di vite per la spericolata Annapurna



Paul Thomas Anderson, Kathryn Bigelow, Spike Jonze, David O. Russell, Harmony Korine, I fratelli Coen, Todd Solondz, Richard Linklater…. Il nome che accomuna queste punte del cinema americano contemporaneo è Annapurna. Dal 2012 a oggi, la mitica, idiosincratica, compagnia della trentaduenne Megan Ellison è stato uno dei centri del potere creativo hollywoodiano, una boutique di/per autori, alimentata dai capitali virtualmente inesauribili di papà (Larry Ellison, fondatore e tutt‘ora alle redini di Oracle – è considerato da Forbes il quinto uomo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin