Gilet gialli, tra protesta, sconforto e violenza



Le lunghe ore di scontri e di violenze sui Champs Elysées hanno monopolizzato la giornata di protesta di ieri dei gilet gialli, l’«atto 2» dopo il 17 novembre, e occultato in parte i motivi della protesta, che è continuata in tutto il paese, con manifestazioni in varie città, blocchi stradali e azioni in centri commerciali. Qualche migliaio di persone, 5mila secondo il ministro degli Interni Christophe Castaner, si sono concentrate sui Champs Elysées, sia in alto verso l’Etoile ma anche … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin