Germania, dopo il raid nazista l’ultra destra torna a invadere Chemnitz



L’onda nera pronta a invadere, di nuovo, il centro di Chemnitz sabato prossimo. E la storia della vittima, nel cui nome i neonazisti hanno scatenato la caccia allo straniero domenica scorsa, che dimostra come il sicuro effetto sia completamente sconnesso dalla presunta causa. Daniel H., 35 anni, professione falegname, accoltellato cinque giorni fa durante una rissa con dieci persone, era tutt’altro che un fascista. Anzi, squadernando i suoi social emerge il profilo diametralmente opposto a chi ora cerca di trasformarlo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin