Genitori Renzi, la difesa chiede la revoca degli arresti domiciliari 


genitori Renzi Firenze



Gli avvocati difensori di Tiziano Renzi e Laura Bovoli hanno presentato un’istanza per la revoca degli arresti domiciliari sostenendo “l’insussistenza dell’esigenza delle misure cautelari”. Lo ha riferito l’avvocato Federico Bagattini uscendo dal palazzo di giustizia dopo gli interrogatori dei genitori dell’ex premier Matteo Renzi. La decisione sull’istanza deve essere presa entro cinque giorni. Tiziano Renzi è stato interrogato per due ore, dopo la moglie che ha fatto sapere di essersi dimessa dalla carica di amministratore della società Eventi6, finita al centro dell’indagine della procura di Firenze. L’avvocato non ha escluso che il caso non arrivi neppure a processo ma si concluda con un’archiviazione.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin