Gaza, tregua più vicina ma è Israele che vince la partita



È in errore chi parla di «ritorno della calma», intendendo la fine delle manifestazioni di protesta palestinesi, lungo le linee di demarcazione tra la Striscia Gaza e Israele dopo quasi otto mesi, in cui sono stati uccisi dallo Stato ebraico oltre 200 palestinesi (ucciso anche un militare israeliano) e circa 20 mila sono stati feriti da proiettili o sono stati intossicati dai gas lacrimogeni. Due giorni fa alcune migliaia di persone si sono radunate nei campi di tende allestiti la … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin