Fuoco israeliano uccide palestinese di 54 anni



È stata una donna di 54 anni, Amal Tramsa, a cadere ieri sotto il fuoco dei tiratori scelti dell’esercito israeliano. Centrata da un proiettile è morta mentre veniva trasportata all’ospedale. Israele ha anche bombardato, senza fare vittime, due posti di osservazione del movimento islamico Hamas. Amal Tramsa è la terza donna che viene uccisa lungo linee tra Gaza e Israele dall’inizio delle proteste, lo scorso 30 marzo, della “Grande marcia del ritorno” contro il blocco in cui Israele tiene stretta … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin