Fuggono ai controlli dei Carabinieri e si schiantano in auto: 2 morti nel Bolognese



Due giovani sono morti nel Bolognese dopo essersi schiantati in auto contro un palo per sfuggire ai controlli di un posto di blocco dei Carabinieri. E’ accaduto ad Argelato. Intorno alle 4 una pattuglia stava effettuando un posto di controllo alla circolazione stradale in via dell’Industria  quando è sopraggiunto un veicolo, una Range Rover, che alla vista dei militari, a 200 metri circa, ha frenato bruscamente, invertito il senso di marcia e si è data alla fuga. I Carabinieri si sono lanciati all’inseguimento ma il mezzo si è dileguato per le vie adiacenti. E’ stato poi ritrovato a distanza di qualche chilometro – in via Mascarino, nel Comune di San Giorgio di Piano. L’auto, verosimilmente a causa dell’alta velocità era uscita dalla sede stradale, andando ad impattare contro un palo dell’illuminazione. A bordo i corpi senza vita di due 19enni: il conducente, F.A., residente a Cento e il passeggero, D.M.P., residente a Pieve di Cento. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin