Foto Spia Ufficiali Nuova Mini John Cooper Works GP


Attesa nel 2020, la nuova Mini John Cooper Works GP è stata svelata allo stadio di prototipo sull’infernale circuito tedesco.

Lo scorso weekend, in occasione della 24 Ore del Nurburging, è stata svelata in anteprima mondiale la nuova Mini John Cooper Works GP, attesa sul mercato nel corso del prossimo anno. Tuttavia, come testimoniano le ‘foto spia ufficiali’, la vettura è stata presentata allo stadio di prototipo pre-serie, dato che è ancora impegnata negli ultimi test di collaudo.

La terza generazione della Mini John Cooper Works GP sarà prodotta, ovviamente, in serie limitata, in quanto sono previsti solamente 3.000 esemplari. Sotto il cofano sarà alloggiato il motore a benzina 2.0i TwinPower Turbo da ben 300 CV di potenza, capace di regalare prestazioni molto interessanti. Infatti, è stato già prefissato l’obiettivo del giro intorno al circuito del Nurburgring in meno di otto minuti.

La presentazione della nuova Mini John Cooper Works GP rientra nella fase finale di collaudo della vettura, perché il cosiddetto ‘Inferno Verde’ è stato scelto per raggiungere il setup definitivo di questa ‘hot hatch’, in termini di taratura delle sospensioni sportive, ottimizzazione della massa e aerodinamicità della carrozzeria.

La storia della Mini John Cooper Works GP è iniziata nel 2006, con la prima generazione mossa dal motore a benzina 1.6i da 218 CV di potenza – sovralimentato mediante compressore volumetrico – e prodotta in soli 2.000 esemplari presso la Carrozzeria Bertone di Grugliasco (TO). La seconda generazione, invece, è stata introdotta nel 2012 e prodotta anch’essa in sole 2.000 unità, con il propulsore a benzina 1.6i Turbo da 218 CV di potenza.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin