Foto hard al compagno di scuola, 13enne tenta suicidio a Lodi


Foto hard al compagno di scuola, 13enne tenta suicidio a Lodi


Prima l’ha spinta a mandargli delle foto intime e quindi l’ha ricattata tanto da spingerla a tentare il suicidio. E’ successo in una scuola di Lodi dove un ragazzo di 14 anni è nei guai con la polizia per alcune foto osé mandate da una ragazzina di 13 anni. La studentessa ha lasciato un bigliettino a un’insegnante e grazie a questo gesto è stata salvata. La polizia che ha scoperto come il ragazzo, a cui lei stessa aveva mandato via WhatsApp foto intime, da tempo la ricattasse per non mostrarle ai genitori. Peraltro le fotografie erano già circolate fra i ragazzi. Il 14enne è stato denunciato per estorsione e diffusione di materiale pedopornografico. La 13enne è invece ricoverata in ospedale, in pediatria.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin