Foto e poster del reboot


Hellboy: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul reboot di Neil Marshall nei cinema americani dal 12 aprile 2019.

Secondo poster ufficiale per il reboot di Hellboy, pubblicato da Lionsgate in occasione del New York Comic-Con, che fornisce una primo sguardo al Professor Broom di Ian McShane, alla Regina di Sangue di Milla Jovovich, al Ben Daimio di Daniel Dae Kim e alla Alice Monaghan di Sasha Lane. Il regista Neill Marshall (The Descent) ha riferito di aver fatto un vero e proprio adattamento horror che è completamente diverso da quello che abbiamo visto in passato.

David Harbour, il paterno poliziotto della serie tv Stranger Things, interpreta il secondo Hellboy live-action dopo quello di Ron Perlman protagonista negli adattamenti di Guillermo del Toro. La spada che si vede nel poster potrebbe sollevare alcune domande, visto che nei fumetti Hellboy e la Regina di Sangue hanno combattuto per la spada di Excalibur, anche se è troppo presto per avanzare ipotesi.

Il primo trailer di Hellboy debutterà oggi 6 ottobre al panel del New York Comic-Con. Il creatore Mike Mignola ha recentemente parlato della sua eccitazione per il remake e nota che questa è la prima volta che è stato presente sul set e ha visto “qualcosa che sembrava uscito direttamente dal fumetto”. C’è una scena in particolare che ha davvero impressionato Mignola, ma non ha rivelato quale sia. Mignola assicura anche ai fan dei fumetti che il nuovo film sarà la versione più fedele del materiale originale che potranno mai vedere sul grande schermo.

Il reboot di “Hellboy” debutta nelle sale il 12 aprile 2019.

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Hellboy: svelato primo poster ufficiale del reboot Lionsgate

Legendary ha rivelato un nuovo spettacolare poster ufficiale del reboot Hellboy che ritrae David Harbor nei panni dell’iconico demone rosso dei fumetti. Questo è il terzo film live-action ispirato a “Hellboy” ma il primo con protagonista Harbour (noto per aver interpretato il poliziotto Jim Hopper nella serie tv “Stranger Things”) e diretto da Neil Marshall (regista dell’horror di culto “The Descent”). Questo reboot arriva dopo i film di “Hellboy” diretti da Guillermo del Toro che hanno visto protagonista Ron Perlman.

Il reboot di Neil Marshall è anche il primo film live-action di “Hellboy” scritto da Mike Mignola, creatore del fumetto originale. Il film è interpretato anche dalla Milla Jovovich di Resident Evil nei panni della Regina di Sangue (un’antica maga che ha fame di vendetta contro l’umanità) e, secondo Mignola, sarà molto più fedele alle sue storie a fumetti di quanto lo siano stati i film di del Toro.

Entertainment Weekly ha pubblicato la locandina di “Hellboy” poi condivisa anche sull’account ufficiale del film. Il poster include la nuova data di uscita fissata al 12 aprile 2019.

Il reboot di “Hellboy” promette di essere più dark e grintoso dei film di Del Toro, con la visione creativa di Mignola e Marshall il film viene descritto come un monster-movie horror a sfondo sovrannaturale.

 

 

 

Fonte: EW / Hellboy

 

 

Hellboy: svelato un poster del reboot Lionsgate

hellboy-svelato-un-poster-del-reboot-lionsgate.jpg

Il reboot di Hellboy è previsto in uscita all’inizio del prossimo anno e Lionsgate comincia a stuzzicare i fan con qualche cartellone pubblicitario. E’ stato avvistato e fotografato a Los Angeles, California, un manifesto per il nuovo film di Hellboy che l’attrice Milla Jovovich ha poi condiviso su Instagram.

Il manifesto ritrae la “Regina di Sangue” di Milla Jovovich, che nel film è l’antagonista principale, e naturalmente il nuovo Hellboy di David Harbour. Le versioni del manifesto però non sono le versioni dei personaggi che appariranno nel film, ma è chiaro l’intento di ribadire che questa nuova versione di Hellboy sarà oltremodo fedele al fumetto di Mike Mignola, almeno dal punto di vista visivo. Milla Jovovich ha allegato anche un breve messaggio all’immagine.

La Regina del Sangue è risorta. Hellboy 2019 Wilshire Blvd. Los Angeles #hellboymovie # 2019 #ladiaria”.


Nonostante l’intrigante premessa del manifesto, i fan stanno ancora metabolizzando la delusione di non poter vedere un terzo Hellboy diretto da Guillermo del Toro. Con l’annuncio del reboot ogni speranza in tal senso è svanita, perlomeno è stato confermato che il creatore di Hellboy, Mike Mignola, è pienamente coinvolto in questo nuovo film, elemento che potrebbe rendere meno amaro l’addio all’amato Hellboy di Ron Perlman.

Come accenato è stato scelto David Harbour (Stranger Things) come nuovo Hellboy e le foto pubblicate dalla sua versione del personaggio non hanno deluso. Ad affiancare Harbour e la Jovovich ci sono Ian McShane (John Wick), Sasha Lane (American Honey) e Daniel Dae Kim (Lost). Un altro motivo per gioire è la scelta del regista Neil Marshall, meglio conosciuto dai fan del genere horror per Dog Soldiers, ma soprattutto per il cult The Descent – Discesa nelle tenebre. Lionsgate ha fissato la data di uscita del nuovo Hellboy all’11 gennaio 2019.

 

 

 

Hellboy reboot : prima immagine ufficiale di David Harbour

hellboy-reboot-prima-immagine-ufficiale-di-david-harbour.jpg

E’ stato finalmente svelato ufficialmente il nuovo Hellboy. Qualche mese era approdata online la notizia di questo nuovo reboot di Hellboy diretto da Neil Marshall (The Descent) con David Harbor (Stranger Things) designato ad impersonare il demone rosso. Ora Lionsgate ha rilasciato la prima immagine di Harbour come Hellboy che andiamo a proporvi insieme ad una seconda foto stavolta in bianco e nero e condivisa dallo stesso Harbour.

La prima foto di David Harbour nei panni di Hellboy arriva dala pagina ufficiale di Facebook del film. Questa nuova versione, proprio come con la versione di Ron Perlman del personaggio dei film di Guillermo Del Toro, sembra molto fedele all’originale, ma con alcune differenze. Non che la versione di Perlman fosse “morbida” ma questa nuovo look sembra più “cattivo”. Nel complesso non ci sono stati grossi cambiamenti rispetto al passato, ma è l’interpretazione e l’approccio al personaggio che fanno la differenza, quindi bisognerà attendere per scoprire quanto realmente differente sia questo nuovo Hellboy.

Molti avrebbero voluto vedere Guillermo Del Toro concludera la sua trilogia e fare un Hellboy 3, ma questo non è accaduto. Al contrario stiamo ottenendo una nuova versione live-action del fumetto che sarà più dark, grintosa, probabilmente vietata ai minori (R-rated) e non sarà una storia d’origine, con il creatore Mike Mignola fortemente coinvolto nella produzione. Questo primo sguardo al nuovo Hellboy, sebbene simile all’altra versione live-action, lascia intravedere quel tono più cupo e più grintoso.

Con il casting in corso da tre mesi di prevede che la produzione avrà inizio in tempi brevissimi. Milla Jovovich (Resident Evil) sarà la malvagia Regina di Sangue, Ian McShane (John Wick) è a bordo come il professor Bloom, con la “Star” di American Honey Sasha Lane che si è recentemente unita al cast come Alice Monaghan. Il casting più notevole è arrivato recentemente quando all’attore di Deadpool Ed Skrein è stata offerta la parte di Ben Daimio, ma una volta che i fan si sono rivoltati per la mancata scelta di un attore orientale, Skrein ha abbandonato di sua sponte il film. Ora, Daniel Dae Kim (Lost) è stato scelto per sostituire Skrein per una rappresentazione più fedele del personaggio dai fumetti.

Lionsgate non ha ancora fissato una data di rilascio del reboot, che in origine era stato annunciato con il titolo Hellboy: Rise of the Blood Queen, ma lo studio ha deciso di cambiarlo semplicemente in Hellboy, che è lo stesso titolo del primo live-action di Guillermo Del Toro. Il film dovrebbe arrivare nelle sale alla fine del 2018.

 

hellboy-prima-immagine-ufficiale-di-david-harbour-nel-reboot.jpg

 

 

 

Fonte: ScreenRant

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin