Fiat 500 elettrica: sarà un’auto premium


La gamma di auto elettriche utilitarie Fiat avrà come base la Centoventi e come punta di diamante la 500 elettrica, che sarà premium e costruita su una nuova piattaforma.


Fiat 500

Nuovi dettagli su quella che potrebbe essere la prima auto elettrica Fiat con buoni volumi di vendita, cioè la 500 elettrica: la piccola EV del gruppo FCA che verrà presentata al Salone di Ginevra 2020 sarà costruita su una nuova piattaforma specifica per le macchine elettriche e sarà posizionata su una fascia di prezzo abbastanza alta.

In altre parole, sarà un modello premium che si posizionerà all’estremo opposto della Centoventi, anch’essa auto elettrica per la città ma con caratteristiche, dotazioni, autonomia e prezzi inferiori. Non è chiaro ancora, invece, se sia la Centoventi che la 500 elettrica saranno costruite sulla stessa nuova piattaforma realizzata appositamente per gli EV.

A rivelare questi dettagli. al giornale inglese AutoExpress, è stato il capo del Marketing di FCA Olivier Francois: “Premium è la strada che percorreremo per la 500 EV“, ha spiegato il dirigente aggiungendo che sarà una sorta di “Tesla urbana, con un grande stile. L’italianità, la Dolce Vita in un’auto elettrica. E’ il polo opposto della Centoventi“.

La 500 elettrica, quindi, potrebbe essere diversa dentro e fuori rispetto alla 500 con motorizzazione tradizionale al fine di distinguerla immediatamente nel traffico cittadino. In merito alla nuova piattaforma Francois spiega che “E’ una piattaforma tutta nuova, progettata per l’elettrificazione. Rende l’auto completamente differente. E’ sempre una 500, stesse dimensioni e stesse proporzioni, ma non è la stessa auto. E’ la 500 del futuro“.

Alla luce di tutto ciò, la 500 elettrica non sarà un’auto elettrica economica: “L’appeal della 500 è così forte che non perderemo clienti“, ha detto il dirigente FCA facendo riferimento anche alle buone vendite delle costose edizioni limitate della 500 attuale. Al momento, invece, non si parla ancora di una versione Abarth della 500 EV, ma non la si esclude nemmeno.

Infine, Francois ha confermato che l’arrivo della 500 EV non comporterà la dismissione dell’attuale 500 con motore termico, che continuerà ad essere prodotta e venduta anche dopo il lancio del modello elettrico offrendo ai clienti la possibilità di acquistare una 500 più economica, con motore a benzina.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin