Festa del Cinema di Roma 2018, il programma


Programma ricchissimo per la 13esima edizione della Festa del Cinema di Roma.

Un’edizione ‘monster’, almeno sulla carta. La 13esima Festa del Cinema di Roma, la quarta con Antonio Monda direttore artistico, è ormai dietro l’angolo, con l’Auditorium Parco della Musica progettato da Renzo Piano che tornerà a ripopolarsi dal 18 al 28 ottobre 2018.

38 film e documentari nella Selezione Ufficiale, 4 nella sezione ‘Tutti ne parlano’, 6 Eventi Speciali, 14 Incontri Ravvicinati, 7 Preaperture, 13 Omaggi e Restauri, 2 Retrospettive, 12 Riflessi, 7 Film della nostra vita, 28 Altri eventi della Festa e 30 Paesi partecipanti, oltre ad un’altra ricchissima sezione autonoma e parallela (Alice nella Città).

Questi i numeri di Roma 2018, inaugurata da 7 Sconosciuti a El Royale di Drew Goddard. Tra i titoli nella selezione ufficiale si fanno poi attendere American Animals diBart Layton, con Evan Peters, Barry Keoghan, Blake Jenner, Jared Abrahamson, Udo Kier e Ann Dowd; Beautiful Boy di Felix Van Groeningen, con Steve Carell e Timothée Chalamet; Fahrenheit 11/9 di Michael Moore; Funan con Bérénice Bejo e Louis Garrel; Millenium – Quello che non Uccide di Fede Álvarez; Green Book di Peter Farrelly, in trionfo a Toronto; Halloween di David Gordon Green; Il mistero della Casa del Tempo di Eli Roth; Se la strada potesse parlare del premio Oscar Barry Jenkins, regista di Moonlight; Kursk di Thomas Vinterberg; The Little Drummer Girl di Park Chan-wook; The Old Man & the Gun, ultimo fim di Robert Redford; Stanlio e Ollio con Steve Coogan e John C. Reilly; They Shall Not Grow Old, documentario di Peter Jackson sulla Prima Guerra Mondiale; e Il Vizio della Speranza di Edoardo De Angelis.

Nella sezione ‘Tutti ne Parlano’ 4 film ‘imperdibili’, ovvero Boy Erased con Lucas Hedges e Nicole Kidman, il cinese An Elephant Sitting Still, l’inglese Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi e La Diseducazione di Cameron Post con Chloë Grace Moretz. Notti Magiche di Paolo Virzì chiuderà la Festa, mentre tra gli Incontri Ravvicinati, vero fiore all’occhiello della Festa di Monda, sarà ressa per ammirare i due premi alla carriera Martin Scorsese e Isabelle Huppert. Al loro fianco l’artista concettuale Pierre Bismuth, Cate Blanchett, il potentissimo Thierry Frémaux, Mario Martone, Michael Moore, la fotografa, videoartista e regista iraniana Shirin Neshat, Alba e Alice Rohrwacher, lo scrittore Jonathan Safran Foer, Giuseppe Tornatore, Sigourney Weaver, i direttori della fotografia Arnaldo Catinari e Luciano Tovoli ed infine i montatori Esmeralda Calabria e Giogiò Franchini.

Retrospettive dedicate a Peter Sellers, in collaborazione con l’Ambasciata Britannica e il British Council, e a Maurice Piala, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, l’Ambasciata di Francia e l’Institut Français Italia, per una Festa del Cinema che Blogo, come sempre, seguirà per voi giorno dopo giorno.

SELEZIONE UFFICIALE

AMERICAN ANIMALS di Bart Layton

BAD TIMES AT THE EL ROYALE | 7 SCONOSCIUTI A EL ROYALE di Drew Goddard

BAYONETA di Kyzza Terrazas

BEAUTIFUL BOY di Felix Van Groeningen

CORLEONE IL POTERE ED IL SANGUE – CORLEONE LA CADUTA di Mosco Levi Boucault

CORRENDO ATRÁS | RUNNING AFTER di Jeferson De

DIARIO DI TONNARA di Giovanni Zoppeddu

ETER | ETHER | ETERE di Krzysztof Zanussi

FAHRENHEIT 11/9 di Michael Moore

FØR FROSTEN | BEFORE THE FROST di Michael Noer

FUNAN di Denis Do

THE GIRL IN THE SPIDER’S WEB | MILLENNIUM: QUELLO CHE NON UCCIDE di Fede Álvarez

GREEN BOOK di Peter Farrelly, Stati Uniti, 2018, 130’

HALLOWEEN di David Gordon Green, Stati Uniti, 2018, 109′

THE HATE U GIVE di George Tillman Jr.

HERMANOS | BROTHERS di Pablo Gonzaléz

THE HOUSE WITH A CLOCK IN ITS WALLS | IL MISTERO DELLA CASA DEL TEMPO di Eli Roth

IF BEALE STREET COULD TALK | SE LA STRADA POTESSE PARLARE di Barry Jenkins

AN IMPOSSIBLY SMALL OBJECT di David Verbeek

JAN PALACH di Robert Sedlácek

KURSK di Thomas Vinterberg

LIGHT AS FEATHERS di Rosanne Pel

THE LITTLE DRUMMER GIRL di Park Chan-wook

MERE PYAARE PRIME MINISTER | MY DEAR PRIME MINISTER di Rakeysh Omprakash Mehra

MIA ET LE LION BLANC | MIA E IL LEONE BIANCO di Gilles de Maistre

MONSTERS AND MEN di Reinaldo Marcus Green

LA NEGRADA | BLACK MEXICANS di Jorge Pérez Solano

LAS NIÑAS BIEN | THE GOOD GIRLS di Alejandra Márquez Abella

THE OLD MAN & THE GUN di David Lowery

POWRÓT | BACK HOME di Magdalena Łazarkiewicz

A PRIVATE WAR di Matthew Heineman

SANGRE BLANCA | WHITE BLOOD di Barbara Sarasola-Day

STAN & OLLIE | STANLIO E OLLIO di Jon S. Baird

THEY SHALL NOT GROW OLD di Peter Jackson

THREE IDENTICAL STRANGERS di Tim Wardle

TITIXE di Tania Hernández Velasco

IL VIZIO DELLA SPERANZA di Edoardo De Angelis

WATERGATE di Charles Ferguson



TUTTI NE PARLANO

BOY ERASED di Joel Edgerton, Stati Uniti, 2018, 114′

DA XIANG XI DI ER ZUO | AN ELEPHANT SITTING STILL di Hu Bo, Cina, 2018, 234’

DEAD IN A WEEK: OR YOUR MONEY BACK | MORTO TRA UNA SETTIMANA… O TI RIDIAMO I SOLDI di Tom Edmunds

THE MISEDUCATION OF CAMERON POST | LA DISEDUCAZIONE DI CAMERON POST di Desiree Akhavan



EVENTI SPECIALI


Notti Magiche di Paolo Virzì

PER NON DIMENTICARE WHO WILL WRITE OUR HISTORY di Roberta Grossman

FACCIO QUELLO CHE VOGLIO – Conversazione con Fabio Rovazzi

IL FLAUTO MAGICO DI PIAZZA VITTORIO di Mario Tronco, Gianfranco Cabiddu

NOI SIAMO AFTERHOURS di Giorgio Testi

VERO DAL VIVO. FRANCESCO DE GREGORI di Daniele Barraco

I FILM IN RETROSPETTIVA PETER SELLERS

OLTRE IL GIARDINO di Hal Ashby

IL DOTTOR STRANAMORE, OVVERO: COME IMPARAI A NON PREOCCUPARMI E AD AMARE LA BOMBA di Stanley Kubrick

NUDI ALLA META di John Boulting

LOLITA di Stanley Kubrick

MR. TOPAZE | IL PIACERE DELLA DISONESTÀ di Peter Sellers

INVITO A CENA CON DELITTO di Robert Moore

LA SIGNORA OMICIDI di Alexander Mackendrick

LA MILIARDARIA di Anthony Asquith

IL RUGGITO DEL TOPO di Jack Arnold

HOLLYWOOD PARTY di Blake Edwards

LA PANTERA ROSA di Blake Edwards

CIAO PUSSYCAT di Clive Donner

I FILM IN RETROSPETTIVA MAURICE PIALAT

AI NOSTRI AMORI di Maurice Pialat

L’ENFANCE NUE di Maurice Pialat

LE GARÇU di Maurice Pialat

LA GUEULE OUVERTE di Maurice Pialat

LOULOU di Maurice Pialat

L’AMANTE GIOVANE di Maurice Pialat

PASSE TON BAC D’ABORD… | GRADUATE FIRST di Maurice Pialat

POLICE di Maurice Pialat

SOTTO IL SOLE DI SATANA di Maurice Pialat

VAN GOGH di Maurice Pialat

FILM DELLA NOSTRA VITA

Come ogni anno, il Direttore Artistico Antonio Monda e i membri del Comitato di Selezione – Mario Sesti (Coordinatore Artistico), Richard Peña, Giovanna Fulvi, Alberto Crespi, Francesco Zippel, Valerio Carocci – condivideranno con il pubblico una breve rassegna di film che hanno segnato la loro passione per il cinema: dopo il western e il musical, nel 2018 sarà la volta del noir. Ciascun film sarà accompagnato da un incontro con autori, attori e ospiti; inoltre, prima di ogni proiezione della prossima Festa del Cinema, gli spettatori potranno assistere a brevi pillole dei noir più celebri e amati.

Antonio Monda

CHINATOWN
di Roman Polanski, Stati Uniti, 1974, 130’

Giovanna Fulvi

JU DOU
di Zhang Yimou, Cina, Giappone, 1990, 95’

Richard Peña

UN BACIO E UNA PISTOLA
di Robert Aldrich

Francesco Zippel

IL DIRITTO DI UCCIDERE
di Nicholas Ray

Alberto Crespi

FRANK COSTELLO FACCIA D’ANGELO
di Jean-Pierre Melville

Mario Sesti

PIOMBO ROVENTE
di Alexander Mackendrick

Valerio Carocci

CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT
di Robert Zemeckis




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin