Ferrari Tribute to 1000 Miglia 2019: programma e percorso


Anche nel 2019 si ripeterà l’esperienza del Ferrari Tribute to 1000 Miglia, che affianca la rievocazione storica della “Freccia Rossa”. Scopri gli itinerari e le date.

Il Ferrari Tribute to 1000 Miglia si svolgerà anche nel 2019. La gara di regolarità riservata alle supercar di Maranello, che anticipa quella delle auto storiche protagoniste della rievocazione della “Freccia Rossa”, parità da Brescia il 15 maggio, per poi toccare mete importanti del Belpaese, fino a Roma, per fare ritorno nella città lombarda il 18 dello stesso mese.

La sfida bresciana, valida per il Campionato del Mondo fino al 1957, si è fissata in modo indelebile nel cuore di chi ama l’automobilismo. Benché non si disputi più come gara di velocità, la 1000 Miglia resta l’icona di un’intera epoca.

Per tale ragione, quando ogni anno viene organizzata la kermesse celebrativa, il numero di richieste supera ampiamente l’offerta. Le vetture scelte sono tutte rigorosamente d’epoca e devono aver partecipato alla corsa originale.

Fino a qualche anno fa i proprietari di gioielli motoristici costruiti dopo il 1957 erano costretti a rinunciare al sogno di prendervi parte. Nel 2010, però, la Ferrari ha offerto una straordinaria opportunità ai suoi clienti che, pur non disponendo di un modello storico, hanno potuto aderire alla manifestazione.

Grazie al Ferrari Tribute to 1000 Miglia, l’emozione della lunga galoppata in alcune delle strade più belle della penisola si è aperta ai possessori di 488, Portofino, 812 Superfast, LaFerrari, Enzo, F50, F40 e Gto, giusto per citarne alcune. I 130 ammessi saranno suddivisi in categorie e prenderanno il via immediatamente prima della rievocazione, seguendo lo stesso itinerario.

Clicca qui per il programma completo del Ferrari Tribute to 1000 Miglia 2019

Clicca qui per conoscere il percorso completo del Ferrari Tribute to 1000 Miglia 2019


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin