Ferrari, lo sgambetto a Leclerc nel Q1 figlio di una mancanza di lucidità



Nello sguardo perduto del monegasco c’è il riflesso di un affanno più ampio. Mattia Binotto fa bene a lanciare ragazzi in gamba, ma qualcuno ha reso meno del previsto


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin