Far From Home stabilisce un nuovo record di visualizzazioni


Nuovo record di visualizzazioni in casa Sony grazie al primo trailer dell’atteso “Spider-Man: Far From Home”.

Il trailer di Spider-Man: Far From Home ha stabilito un nuovo record di visualizzazioni per Sony in un periodo di 24 ore. “Far From Home”, che arriverà circa due mesi dopo Avengers: Endgame, porterà il franchise in una nuova era rappresentata dalla ancora misteriosa “Fase 4”, con Spider-Man che sarà uno dei volti di punta di questo nuovo inizio per l’Universo Cinematografico Marvel, naturalmente una volta che sarà tornato da qualunque luogo l’abbia spedito Thanos.

Peter Parker è stato ridotto in polvere nel finale di “Infinity War” e di conseguenza la promozione di “Far From Home” è diventata un problema, con il trailer che avrebbe potuto rivelare dettagli chiave di “Endgame”, ma alla fine con qualche accortezza e molto mestiere il primo trailer di “Far From Home” si è presentato solo come un nuovo film di Spider-man, glissando sul suo ruolo di sequel di “Endgame”.

A quanto riporta il sito Deadline, il trailer di “Far From Home” ha segnato un nuovo record per Sony accumulando 130 milioni di visualizzazioni nelle sue prime 24 ore online. Record che ha scalzato quello detenuto sempre da Sony con Spider-Man: Homecoming, che aveva ottenuto 116 milioni di visualizzazioni durante il suo primo giorno online. Cifre ragguardevoli, ma ben lontane dalle 289 milioni di visualizzazioni registrate per il trailer di “Endgame” pubblicato a dicembre.

“Far From Home” non dovrebbe avere problemi ad eguagliare gli incassi di “Homecoming” che con i suoi 880.2 milioni incassati in tutto il mondo ha registrato uno dei risultati più significati dell’UCM. Il trailer di “Far From Home” ha inoltre confermato alcuni elementi già svelati da diverse foto dal set trapelate online durante le riprese, tra cui Jake Gyllenhaal come Mysterio e il ritorno del Nick Fury di Samuel L. Jackson e dell’Happy Hogan di Jon Favreau.

“Spider-Man: Far From Home” arriva nei cinema italiani il 4 luglio 2019.

 

 

Fonte: Deadline

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin