F1, per creare una Ferrari Mondiale va sistemato l’asse Arrivabene-Binotto



Il nuovo è Leclerc, il lavoro è delicato per recuperare la serenità tecnica di Vettel. Giorni decisivi per il futuro, per sfidare la Mercedes, l’analisi di Elkann


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin