Ex Penicillina, lo sgombero spot



Da una parte della via Tiburtina ci sono le truppe di polizia municipale e carabinieri in assetto antisommossa. Dall’altro lato della consolare, oltre una barriera difficilmente valicabile fatta da quattro corsie con perenni lavori in corso e spartitraffico in cemento, si assiepano decine di giornalisti. Lo sgombero annunciato della ex fabbrica di Penicillina, nella periferia orientale romana, doveva essere occasione per il ministro dell’Interno di costruirsi una location dal quale lanciare il consueto messaggio di tolleranza zero. Verso le 10 … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin