Estrema destra in piazza, ma Tsipras non arretra



L’appuntamento cruciale è fissato per giovedì prossimo, quando il parlamento di Atene sarà chiamato a esprimersi sull’accordo di Prespes, con cui Atene e Skopje hanno deciso di cambiare il nome della Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia in «Macedonia del Nord». Al momento, salvo sorprese dell’ultimo minuto che nessuno può escludere, sembra che il governo di Alexis Tsipras possa riuscire a trovare la maggioranza necessaria per dare «luce verde» al compromesso. Segnali positivi sono arrivati tanto da esponenti del partito di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin