Esplosione nella miniera del profitto facile: 13 operai morti



Tre feriti gravi e 13 morti. È il bilancio dell’incidente alla miniera Csm a Karviná (Repubblica Ceca) nel bacino carbonifero della Slesia, a confine con la Polonia. L’inferno è scoppiato poco dopo le 17 di giovedì, in seguito a un’esplosione a 800 metri di profondità. Gli aiuti non sono riusciti a giungere sul luogo della deflagrazione a causa di «una concentrazione di metano incompatibile con la vita». I soccorritori si sono limitati a recuperare i feriti cominciando la costruzione di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin