Escape Plan 3: primo trailer dell’action con Sylvester Stallone


Escape Plane 3: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d’azione con Sylvester Stallone in uscita negli Stati Uniti il 2 luglio 2019.



[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Dopo il divertente Escape Plan – Fuga dall’inferno e il pessimo Escape Plan 2, il franchise action con protagonista Sylvester Stallone prosegue e sigla la sua prima trilogia con Escape Plan: The Extractors.

Sylvester Stallone (Rambo, franchise I Mercenari) torna sullo schermo come Ray Breslin nel film d’azione Guardiani della Galassia come Trent DeRosa e Curtis “50 Cent” Jackson (serie tv Power, Get Rich o Die Tryin’) come Hush, il terzetto di duri torna a far squadra per infiltrarsi in un’impenetrabile prigione lettone per salvare la ragazza di Breslin (Jaime King) e la figlia di un magnate della tecnologia. Il cast è completato da Devon Sawa (Final Destination, Now and Then).

Escape Plan: The Extractors è diretto dal regista e sceneggiatore candidato agli Emmy John Herzfeld (Don King: Only in America) e scritto da Herzfeld con lo sceneggiatore Miles Chapman.

 

La trama ufficiale:

 

La leggenda sullo schermo Sylvester Stallone dà il calcio d’inizio a questa storia d’azione esplosiva. Dopo che l’esperto di sicurezza Ray Breslin (Stallone) è stato ingaggiato per salvare la figlia rapita di un magnate della tecnologia di Hong Kong da una formidabile prigione lettone, viene catturata anche la fidanzata di Breslin (Jaime King). Ora lui e il suo team, che include Dave Bautista e Curtis “50 Cent” Jackson, devono organizzare una missione di salvataggio mortale per affrontare il loro sadico nemico e salvare gli ostaggi prima che scada il tempo.

 

 

 

Escape Plane 3: Sylvester Stallone annuncia nuovo titolo ufficiale (video)

 

Sylvester Stallone ha rivelato che Escape Plan 3 è ora intitolato The Extractors: Escape Plan. L’originale “Escape Plan” non ha entusiasmato negli Stati Uniti nonostante la reunion di Stallone e Schwarzenegger, ma ha incassato bene all’estero, tanto che è stato annunciato e girato il sequel Escape Plan 2 che si è rivelato invece una sonora presa in giro, che si poteva tollerare per un’uscita direct-to-video, come accaduto nel resto del mondo, ma non per una distribuzione nelle sale come accaduto in Italia. Stiamo parlando di un sequel inadeguato, limitato nell’ambientazione e con attori piazzati un po’ a casaccio sullo schermo. Oltre ad uno Stallone “latitante” per quasi l’intero film, nel cast c’erano anche Dave Bautista, il Drax di Guardiani della Galassia reclutato come altro specchietto per le allodole, e 50 Cent infilato in una manciata di scene per rendere credibile il fatto che si stava guardando un sequel dell’originale “Escape Plan”. “Escape Plan 2” girato dallo Steven C. Miller dello spassoso remake Silent Night metteva insieme alla bell’e meglio quelli che sono in realtà due film distinti: uno girato in una prigione hi-tech e creato per il mercato cinese e un altro che include sequenze montate con Stallone e il cast statunitense che sembravano parte di un altro film, e che servivano evidentemente ad “attirare” un pubblico internazionale.

Poco dopo le riprese di “Escape Plan 2”, è stato confermato che Stallone e Bautista avrebbero immediatamente iniziato a lavorare su “Escape Plan 3”. Il terzo film vede i loro personaggi collaborare ancora una volta per infiltrarsi in un’altra prigione inespugnabile, e in un nuovo video pubblicato su Instagram, Stallone rivela che il film è ora intitolato “The Extractors: Escape Plan”.

Prima del recente annuncio di Stallone, il film era intitolato “Escape Plan 3: Devil’s Station” e prendeva il nome dalla prigione in cui il Ray Breslin di Stallone deve infiltrarsi. La storia vede anche Breslin preso di mira dal figlio del suo ex socio in affari corrotto dal film originale, interpretato da Vincent D’Onofrio. Devon Sawa (Final Destination) interpreta questo nuovo personaggio, con il video dietro le quinte condiviso da Stallone che mostra i due attori che filmano una brutale sequenza di combattimento.

Nel frattempo Stallone ha concluso le riprese di Rambo V: Last Blood in uscita per l’autunno e dovrebbe iniziare entro l’anno le riprese de I Mercenari 4.

 

 

 

Escape Plane 3: Sylvester Stallone annuncia il via alle riprese (video)

escape-plane-3-sylvester-stallone-annuncia-il-via-alle-riprese-video.jpg

 

Articolo pubblicato il 21 settembre 2017

 

Sebbene non esista ancora una data di uscita fissata per Escape Plan 2, Sono già iniziate le riprese di Escape Plan 3, con Sylvester Stallone che ha condiviso un primo video dal set. L’attore nel video è visto accanto a Dave Bautista suo co-protagonista in Esclape Plane 2.

Sul set, stiamo girando Escape Plan 3 presso la prigione di Mansfield, dove hanno girato gli esterni per il film “Le ali della libertà”, ma non hanno mai girato all’interno di questo posto. Credetemi girare qui non è una passeggiata, ma noi teniamo duro. Sono qui in attesa con il mio buon amico e co-star @davebautista. Il secondo non è ancora uscito.


Il video è stato inviato dall’account instagram di Sylvester Stallone, dove rivela che è rinchiuso in questo vecchio penitenziario con il personaggio di Dave Bautista. La loro cella è più piccola dei dorsali di Dave Bautista, affermando che se intendono scappare da questa prigione sarà una sfida enorme. Stallone ha anche inviato un secondo video che mostra un po’ di più di questa location del carcere fuori dalla sua cella, mostrando un’ambiente potenzialmente mortale che  viene definito “Club Dead” invece di “Club Med”.

Lo scorso aprile, poco prima che le riprese di Escape Plan 2 terminassero, un Escape Plan 3 era già confermato insieme al ritorno di Sylvester Stallone come l’esperto di sicurezza Ray Breslin e del regista di Escape Plan 2, Steven C. Miller (Silent Night, I Predoni) che sarebbe tornato a dirigere da una sceneggiatura di Miles Chapman, autore dei primi due Escape Plan. Un nuovo aggiornamento di Deadline rivela ora che alla regia di Escape Plan 3 c’è invece John Herzfield (Bobby Z – Il signore della droga), Herzfeld torna a collaborare con Stallone 30 anni dopo aver recitato nel film d’azione Cobra del 1987.

Deadline ha anche rivelato che Harry Shum Jr. si è unito al cast, e che il sequel sarà intitolato Escape Plan 3: Devil’s Station. La storia ruota intorno alla figlia di un dirigente informatico di Hong Kong che scompare durante quello che appare come un rapimento con riscatto di routine. Ray Breslin e la sua squadra vengono reclutati per ritrovarla e scoprono che il rapitore è una vecchia conoscenza e nemico di Breslin, che ha rapito anche l’amante di Breslin e tiene gli ostaggi in un vecchio carcere chiamato Devil’s Station.

 

 

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin