Ero comunista ma non sono pentito



Nella sua bulimica propaganda incentrata sullo scontro, il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha più volte utilizzato l’espressione «criminale comunista» riferendosi a Cesare Battisti, ex terrorista dei Pac arrestato nei giorni scorsi in Bolivia dopo una lunga latitanza. Sulla vicenda di Battisti, nessuno può avere ambiguità, ma un conto è assicurare alla giustizia chi ha commesso dei crimini, altra cosa è abbandonarsi alla bestialità. E le parole scritte ieri da Adriano Sofri sono un monito per tutti. Io sono stato comunista … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin