Entro Natale la Virgin manderà i primi astronauti nello spazio


Entro Natale la Virgin manderà i primi astronauti nello spazio

 (Afp)


 Virgin Galactic




Il patron della Virgin Galactic, Richard Branson, confida di lanciare nello spazio i primi astronauti entro Natale, spianando la strada al turismo spaziale nei prossimi mesi. In un’intervista alla Cnn, Branson si è detto “decisamente fiducioso” sul raggiungimento di questa pietra miliare entro la fine dell’anno. “Abbiamo un brillante gruppo di astronauti che credono al 100% nel progetto e che ce la stanno mettendo tutta”, ha affermato Branson, ma “lo spazio è difficile. L’astrofisica è l’astrofisica”.

Se questo “sognatore concreto”, come ama definirsi Branson, centrerà l’obiettivo, la Spaceship Two della Virgin batterà sul tempo i progetti rivali di Elon Musk con Space X e di Jeff Bezos con Blue Origin. Branson, che ha già venduto 650 biglietti per 250.000 dollari ciascuno, si era mostrato estremamente ottimista anche in passato.

La sua società spaziale, fondata nel 2004, aveva pianificato i primi voli per il 2015 ma il progetto ha subito uno stop dopo la tragedia dell’ottobre del 2014, nel deserto del Mojave, in California: per un guasto durante i test di volo precipito’ la navetta spaziale Spaceship Two e morì uno dei due piloti. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin