entro due giorni sapremo chi lo ha ucciso



Gli Stati Uniti sapranno “entro i prossimi due giorni” chi ha ordinato l’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Lo ha detto Donald Trump, parlando con i giornalisti a Malibu, dove è in viaggio per constatare di persona la devastazione degli incendi in California. Il presidente americano ha aggiunto che tra lunedì e martedì riceverà un “rapporto completo” su quanto accaduto il 2 ottobre scorso nel consolato saudita a Istanbul. Nei giorni scorsi era emerso che per la Cia il mandante dell’assassinio è stato il principe ereditario del Regno saudita, Mohammad bin Salman, con cui l’amministrazione americana, e in particolare il genero di Trump Jared Kushner, ha intrattenuto rapporti cruciali. Ieri il presidente americano ha ricordato che il regno wahabita è “un alleato veramente spettacolare in termini di lavoro e sviluppo economico”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin