Endgame, incassi record anche in Italia


Eccezionale esordio al botteghino nostrano per il fenomeno Avengers: Endgame.

Un ciclone dalla forza disarmante. Avangers: Endgame si è abbattuto sui cinema italiani, rivitalizzando un botteghino fino a questo momento assai agonizzante. Uscito in 1164 copie, il titolo Marvel ha sbancato, incassando 17.434.195 euro in 5 giorni di programmazione, 12.126.487 dei quali nel weekend, con 1.624.369 spettatori paganti e una media monster di 10.418 euro a sala. Esattamente un anno fa Infinity War esordiva con 9.055.074 euro in 5 giorni, 842.148 ticket staccati e una media per copia di 6.237 euro. Endgame ha quasi doppiato quella partenza. Tolto Checco Zalone, in grado di incassare 19.037.651 euro in 5 giorni con Che Bella Giornata, nessun film aveva mai incassato tanto. E siamo solo all’inizio.

Dietro il fenomeno Avengers, tiene Paola Cortellesi. Ma cosa ci dice il cervello incassa altri 1.231.153 euro, arrivando ad un totale di 3 milioni e mezzo. Per tutti gli altri film in sala, neanche a dirlo, le briciole. La Llarona ha raggiunto il milione e mezzo, After i sei milioni e Dumbo i 10.8 milioni di euro, ribadendo la potenza Disney anche in Italia. A quota un milione e mezzo troviamo Wonder Park, con A Spasso con Willy arrivato ai 637.336 euro, Il Campione agli 811.456 euro, Cafernao ai 781.827 euro e Le Invisibili ai 226.040 euro.

Weekend pronto a partire domani, grazie al ‘ponte’ del primo maggio, con gli arrivi di Attacco a Mumbai, Non sono un Assassino, Stanlio e Ollio, Le grand Bal, I Fratelli Sisters, Normal e Non ci resta che ridere. Nessuno, ovviamente, potrà contrastare Endgame.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin