Elvis Costello, racconti per rocker infedeli



Era il 2003 quando Elton John introduceva nella Rock Hall Fame Elvis Costello and The Attractions. In quel discorso il re del pop descriveva, come mai nessuno ha saputo fare, le caratteristiche per meglio recepire l’arte di Elvis Costello: «È un camaleonte, non ha mai avuto paura di prendersi un rischio». E dall’esordio con My aim is true (1977) fino a quest’ultimo Look now, Elvis Costello non ha mai perso né la sua vena creativa né il suo bisogno di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin