Elogio degli orti resistenti


Certamente è Alcide Cervi il riferimento più giusto e più potente per quanti, e sono tanti, in Italia intendano il rapporto con la terra come un rapporto sentito nel profondo come liberatorio e tutt’altro che soggiogante. Papà Cervi – doverosa una visita al Museo Cervi, una vera casa della civiltà contadina a Gattatico, Reggio Emilia – campeggia sullo stendardo dell’Anpi nazionale con la frase «Dopo un raccolto, ne viene un altro». Questa casa colonica ha raccolto una famiglia dove si … Continua

L’articolo Elogio degli orti resistenti proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin