Eicma, la moto del futuro Bella, utile e a impatto zero


Dream the past, live the future: il nome del concept messo a punto dagli studenti del Master.Lab Design Direction, communication & management, che verr presentato ad Eicma nello spazio di Dueruote. Si tratta di un prototipo innovativo, frutto di un restylinG completo e dinamico, realizzato sia sulle linee che sugli accessori. Il progetto, interamente dedicato alla moto e alla mobilit del futuro, che intende dimostrare come sia possibile, ed efficace, unire la funzionalit di un’opera ingegneristica con l’unicit del design.

Fil rouge del progetto la sostenibilit ambientale: il punto di partenza stato infatti un esemplare di moto elettrica, la DS Zero, poi completamente personalizzata al fine di incarnare il Dna della moto del futuro, utile e al tempo stesso esteticamente curata. Elena Maria Scolari e Greta Lucania, studentesse del Master Lab in Design Direction dell’Universit IULM di Milano, attualmente in stage presso la redazione di Dueruote, hanno collaborato all’organizzazione dell’evento coordinate dal direttore Cristian Lancellotti e dal designer Marcello Sebis, che svolge attivit di docenza nell’ambito Smart city del master DDCM.

31 ottobre 2018 (modifica il 31 ottobre 2018 | 16:48)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/motori.xml

Autore dell'articolo: admin