Egitto, una nuova licenza per Eni



Tra le questioni trattate ieri c’è stato il ruolo di Eni in Egitto con Di Maio e al-Sisi concordi nell’elogiare le attività del cane a sei zampe. Martedì l’amministratore delegato di Eni Descalzi aveva incontrato il premier egiziano Madbouly, come accade spesso ormai dall’agosto 2015, dopo la scoperta del mega bacino sottomarino di gas naturale Zohr. Descalzi ha discusso con Madbouly dei «progetti di Eni per aumentare gli investimenti in Egitto nel prossimo periodo» e delle «attività di esplorazione e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin