Egitto, un mazzo di fiori per Amal Fathy. L’attivista finalmente libera



Amal Fathy è libera. Nonostante l’ordine di scarcerazione, l’attivista (e moglie di Mohamed Lotfy, consulente della famiglia Regeni) era uscita dal carcere ma era stata trattenuta per nove giorni senza alcun motivo in una stazione di polizia. Il suo stato di salute fisica e psicologica si era gravemente deteriorato nei mesi di prigionia. Ora appare provata ma sorridente in una foto in cui riabbraccia suo marito. «Sull’asfalto» – come dicono gli egiziani quando qualcuno esce di prigione – e con … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin