“Edizione fortunata. Domenica In? Mi è dispiaciuto non andarci”


Le dichiarazioni di Maria De Filippi al termine della diciottesima edizione di Amici.

Al termine della diciottesima edizione di Amici, il talent show andato in onda su Canale 5, si è svolta la consueta conferenza stampa di chiusura durante la quale sono intervenuti, ovviamente, il vincitore di quest’edizione, Alberto Urso, gli altri finalisti e la conduttrice Maria De Filippi.

Procedendo con un veloce bilancio di questa diciottesima edizione, Maria De Filippi ha parlato di “edizione fortunata”. Di seguito, trovate le dichiarazioni della conduttrice raccolte dal sito DavideMaggio.it:

Amici quest’anno è andato molto bene per i ragazzi che sono venuti. Quando li hai bravi, hai un’edizione fortunata.

Le dichiarazioni più interessanti, però, hanno riguardato sicuramente l’ospitata a Domenica In, con tanto di invito in diretta ricevuto da Mara Venier, ospite della terzultima puntata di Amici 18, improvvisamente saltata:

Domenica In? Non ho ben capito il perché e il per come, sono rimasta un po’ perplessa. Mara non era molto contenta della situazione. Mi è dispiaciuto non andare perché l’avevamo detto in onda.

Maria De Filippi, quindi, ha fatto proprio il concetto di gioco di squadra tanto caro alla Rai, invitando quattro volti Mediaset come Ilary Blasi, Silvia Toffanin, Alessia Marcuzzi e Michelle Hunziker. La conduttrice si è mostrata molto soddisfatta del loro operato:

Sono state fortissime. Mara aveva due ospitate nel contratto con la Rai, una per Tu si que vales e una per C’è posta per te o Amici. Ho pensato che se bisogna far così, nell’azienda Mediaset, ci sono delle conduttrici, perché non invitarle tutte? Forse anche a Mediaset, bisogna far più gioco di squadra. Sono venute con lo spirito giusto, penso che questo gioco di squadra debba essere più spinto e indirizzato da noi che facciamo la televisione.

In quest’ultima serie di dichiarazioni, invece, la De Filippi ha parlato anche di Raffaella Carrà e della collocazione al sabato sera:

La Carrà insegnante? Non la vedo facile. Abbiamo un rapporto carino, abbiamo rispetto ma mi chiarisce sempre dove sta lei e dove sto io. Amici, rispetto agli altri talent, si basa sui ragazzi e non sulla giuria. Negli altri talent, conviene fare il giurato più che il concorrente. Il sabato sera? Alla fine va bene, non sono io che scelgo.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin