Editoria, Crimi promette partecipazione. Fnsi: «No a regolamenti di conti»



Gli stati generali dell’editoria sono «il trampolino di lancio di un percorso lungo, complesso e partecipato, che nei prossimi mesi coinvolgerà tutti gli attori, i professionisti e le categorie del settore». Alla vigilia dell’apertura a Roma, lunedì prossimo, Vito Crimi prova a smorzare le polemiche che hanno funestato l’organizzazione di un appuntamento che il mondo del giornalismo attende da anni: «Vedo già tanta disinformazione, è un vero peccato che si tenti di boicottare a colpi di fake news un evento … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin