È successo in TV – 13 marzo 2014: piccoli Masterchef crescono


Oggi nel passato: largo ai giovani nel talent show culinario di Sky Uno

Come coinvolgere e appassionare i più piccoli al mondo della cucina? Semplice! Raggruppandoli in un talent culinario più famoso al mondo come Masterchef e dare spazio alla loro creatività, da qui nasce Junior Masterchef. Per la prima volta in Italia il 13 marzo 2014 viene trasmessa la versione Junior del programma su Sky Uno.

Protagonisti della prima edizione di Junior Masterchef Italia sono 14 giovanissimi aspiranti chef scelti tra oltre 3.000 piccoli cuochi di età compresa tra gli 8 e i 13 anni pronti a darsi battaglia nella cucina più famosa d’Italia per stupire e divertire il pubblico come i loro colleghi adulti.

Per un Masterchef che si rispetti, esattamente come nella versione ‘senior’, anche la ‘Junior’ ha con sé le avvincenti sfide che abbiamo imparato a conoscere: la Mystery Box, l’Invention Test e il temuto Pressure test, dove i piccoli chef dovranno dimostrare tecnica, velocità ed inventiva ai fornelli; due spettacolari prove in esterna, per misurare la loro capacità di lavorare in squadra come in una vera brigata di cucina.

A giudicare e guidare i 14 talenti culinari a cui consegnare gli ambitissimi grembiuli che danno diritto di entrare nella cucina di Junior MasterChef sono tre chef che vantano grande popolarità e credibilità anche a livello internazionale: Lidia Bastianich, Alessandro Borghese e Bruno Barbieri, già giudice di MasterChef Italia.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin