È morto in giappone l’uomo più vecchio del mondo, aveva 113 anni


È morto in giappone l'uomo più vecchio del mondo, aveva 113 anni

 Afp


 Masazo Nonaka




È morto in Giappone Masazo Nonaka, che con i suoi 113 anni d’età era considerato l’uomo più vecchio del mondo: l’ultracentenario, che ormai viveva su una sedia a rotelle ma si divertiva ancora a guardare le partite di sumo in tv, leggeva i giornali tutti i giorni e faceva il bagno una volta a settimana in una vasca di acque termali, si è spento nel sonno.

“Siamo addolorati per la perdita di questa grande figura: ieri stava come sempre, è morto con dignità senza dare alcun problema”, ha raccontato la nipote Yuko. Masazo Nonaka, che viveva nella città di Ashoro, nell’isola di Hokkaido, era nato il 25 luglio del 1905 ed era stato ‘incoronato’ dal Guinness dei Primati il 10 aprile dell’anno scorso. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin