D’Uva (M5s), o passa senza modifiche o a casa


anticorruzione governo



“Nessun portavoce del Movimento 5 Stelle ha votato a favore di questo emendamento. E chiariamo subito una cosa: ora va trovata una soluzione perché il ddl anticorruzione va approvato col testo uscito dalla commissione oppure possiamo anche andare tutti a casa”. Lo afferma Francesco D’Uva, capogruppo M5S alla Camera, dopo l’incidente a Montecitorio che ha visto la maggioranza andare sotto sul voto segreto su un emendamento sul peculato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin