durerà 5 anni, nessun pericolo di derive plebiscitarie



Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte esclude il pericolo di una deriva plebiscitaria e assicura che il suo governo durerà per cinque anni. “Alcuni vedono il pericolo di derive plebiscitarie, temono la sostituzione della democrazia rappresentativa con quella diretta. L’esperienza, nei Paesi che hanno il referendum propositivo, dimostra che l’iniziativa popolare stimola i rappresentanti politici a fare di più e meglio”, ha detto Conte, intervistato da America oggi. Il premier ha sottolineato che “la democrazia diretta non sostituisce quella rappresentativa, ma la rafforza rendendola più efficace e aderente alla volontà popolare”. Conte ha poi affermato che “finora ogni difficoltà è stata affrontata e superata con grande coraggio e nell’insegna del desiderio di cambiamento. Questo desiderio accomuna Lega e M5S ed è quello che permetterà al governo di durare 5 anni”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin