Drop Test – iPhone XS Max Vs. Galaxy S10+


Hanno messo sotto torchio iPhone XS Max e il nuovo Galaxy S10+ con una serie di Drop Test. Ecco chi vince tra i due.


A quanto pare, iPhone XS Max ha la pellaccia un po’ più dura del Galaxy S10+. In una serie di test di caduta, infatti, lo smartphone Apple ha retto molto meglio agli urti, mentre il Samsung ne è uscito con le ossa quasi sempre rotte.

Innanzitutto, un doveroso disclaimer iniziale. Entrambi i dispositivi reggono male alle cadute; dunque, non prendete questo post come un invito a lanciarsi iPhone XS con gli amici. Detto ciò, tra i due, il Galaxy è quello che fa la figura peggiore.

Il Samsung utilizza il nuovo Gorilla Glass 6 di Corning sul fronte dell’S10+, e il Gorilla Glass 5 sul retro. Apple non ha rivelato di cosa è fatto il guscio esterno di iPhone XS Max, ma è probabile che si tratti della medesimo Gorilla Glass.

Il test si articola così. Entrambe le unità vengono lasciate cadere da una macchina a partire da un’altezza di 1 metro; prima sul dorso, poi di lato e infine sul davanti. Il telefono che sopravvive a questo trattamento, viene poi lasciato cadere da un’altezza di 1,5 metri per 10 volte consecutive.

Durante il primo round, si sono subito danneggiati entrambi i telefoni; nulla di davvero grave, ma il Samsung risultava decisamente messo peggio. Durante la caduta di faccia, però, l’iPhone XS Max ha riportato un angolo incrinato, mentre il l’S10+ si è spaccato in più punti del display.

È a questo punto che il sensore di impronte del Samsung ha smesso di funzionare, laddove il Face ID di Apple non faceva un plissé. Nell’ultima parte -l’unica in cui Samsung ha fatto bella figura, ma anche la meno importante del test perché “nessuno lascia cadere un telefono 10 volte consecutive”- se l’è cavata meglio l’S10+, mentre il TouchScreen di iPhone XS Max ha smesso di funzionare correttamente già dopo la terza botta.

Il punteggio finale è il seguente: 36 punti per iPhone XS Max e 34 per l’S10+. Un risultato che potete ammirare voi stessi col video in cima al post: buona visione.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin