Dopo gli scontri un’altra notte all’aperto per i migranti al confine tra Bosnia e Croazia



Ancora un’altra notte all’aperto, ieri sotto tende minuscole o ripari di fortuna per centinaia di migranti accampati da giorni al valico di Maljevac, presso Velika Kladusa, al confine fra Bosnia-Erzegovina e Croazia. Vogliono a entrare in Croazia, per poi continuare il percorso verso altri Paesi Ue dell’Europa occidentale. Ma le forze di polizia croate e bosniache impediscono loro di attraversare la frontiera, e due giorni fa si sono registrati incidenti e scontri fra migranti e polizia croata e bosniaca. Per … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin